SEO Copywriter Freelance: Cosa Fa? Quanto Costa? Ne Vale la Pena?

by | Set 19, 2023

La figura professionale del SEO copywriter è una fonte indispensabile per ottenere risultati con il tuo sito web? Quanto costa assumere una persona competente in questo campo? Conviene davvero?

In questo articolo andremo a vedere quali sono gli aspetti da considerare per chi vuole affidarsi ad un SEO copywriter freelance oppure come diventarne uno nel caso tu stessi cercando informazioni per svolgere questa attività.

Cos’è un SEO Copywriter Freelance?

Se hai cercato le parole “SEO” e “copywriter” probabilmente sai già che cosa vogliono dire, quindi è facile immaginare che il SEO copywriter sia la figura professionale che scrivere articoli di blog o pagine nel tuo sito ottimizzate per i motori di ricerca e che siano improntati per promuovere prodotti o servizi.

Il SEO copywriter è quindi un professionista capace di sfruttare il linguaggio pubblicitario combinato all’ottimizzazione SEO per apparire più in alto possibile nei risultati di ricerca.

Il potenziale di questa combinazione è quella di costruire una rete di traffico che nel tempo ti porterà clienti senza spendere soldi in pubblicità.

Io stesso mi occupo di scrivere articoli per un blog che ogni anno appare in più di 1 milione di ricerche e viene visitato da circa 50 mila persone. Tradotto, supponendo un costo per click medio di 1-2€, significa almeno 50.000€ di pubblicità con le Google Ads in maniera totalmente gratis!

Questi sono i risultati reali che sono stati ottenuti.

Conviene Assumere un SEO Copywriter Freelance?

Avere degli articoli di vendita sul tuo sito è un fattore interessante perché ti permette di entrare in contatto con persone che stanno cercando una soluzione al loro problema con un approccio dove il potenziale cliente percepisce una maggiore competenza.

Chi sa scrivere articoli di blog ottimizzati per Google dovrebbe avere anche delle solide conoscenze della SEO a livello generale.

Se pensi che il tuo sito non sia posizionato bene potresti prendere in considerazione un’analisi preliminare gratuita con noi per capire quali possono essere le possibilità nella tua specifica situazione.

Quanto viene pagato un SEO Copywriter freelance?

È ovvio che non c’è un prezzo unico per tutti. C’è chi si fa pagare poco e c’è chi si fa pagare tanto.

Il prezzo più alto non necessariamente indica una maggiore competenza anche se inconsciamente viene da pensarlo.

Possiamo considerare un prezzo medio di 50€ ad articolo o pagina. Potrebbe sembrare tanto inizialmente, ma se consideriamo un investimento per il lungo periodo dove sforniamo 1 articolo a settimana il risparmio dopo un centinaio di articoli si sentirà rispetto alla pubblicità a pagamento.

Come avevo menzionato precedentemente, il blog di cui mi occupo che avevo menzionato prima (con oltre 100 articoli), ha generato quasi 50.000 click, sia negli scorsi 12 mesi che in quelli ancora precedenti.

Stiamo parlando di almeno 1€ a click per Google Ads. Quindi un sito con 100 articoli che promuovono il tuoi prodotti o servizi ti costerebbe 5.000€ contro i 50.000€ della pubblicità a pagamento.

Gli aspetti negativi

Assumere una persona nella tua azienda o collaborare con un professionista esterno che si occupa di SEO potrebbe non portare risultati fin da subito, anzi, nella maggioranza dei casi non li porta.

Questo perché la SEO, a differenza della pubblicità a pagamento, non ti porta traffico fin da subito.

Anche i cambiamenti che apporti al tuo sito dopo un intervento a livello SEO potrebbe richiedere una tempistica di almeno 3 mesi prima di vedere dei risultati concreti.

Per alcuni possono essere accettabili, per altri no. Se hai fretta e vuoi promuovere subito la tua attività online potresti prendere in considerazione il nostro servizio sulle Google Ads!

Come scegliere un SEO copywriter

La maggior parte degli specialisti SEO in generale, specie chi lo fa da almeno 10 anni, utilizzano ancora i “trucchetti” per ingannare Google che ormai lui stesso sa riconoscere.

Questi professionisti o agenzie continuano a farlo perché non hanno ancora capito che l’algoritmo di Google è cambiato da anni e sono necessarie competenze differenti per posizionare i siti nelle ricerche.

Queste tecniche possono ancora funzionare quando la competizione è estremamente bassa, perché Google non ha altro su cui basare la scelta del posizionamento delle pagine a sua disposizione.

Se però la competizione è più alta allora è necessario effettuare un’analisi approfondita, incrociare i dati a disposizione e decidere cosa inserire come contenuti.

Quando scegli un SEO copywriter ricorda sempre di basare la scelta rispetto ai risultati che è riuscito ad ottenere negli ultimi anni.

Come diventare un SEO copywriter freelance?

Se tu stesso invece pensi di voler intraprendere una carriera da SEO copywriter allora sarà necessario avere due competenze essenziali che devono essere incrociate per ogni articolo o pagina che realizzi: l’On-page SEO e il copywriting.

Lo specialista SEO è un mestiere vero e proprio. Ci sono un sacco di aziende, specie all’estero che possiedono il reparto apposito che sforna articoli ogni settimana e ottimizza il sito per le ricerche su Google.

Ma che cosa riguardano in particolare queste due skill richieste?

1. On-page SEO

Oltre a dover avere una conoscenza generale della SEO devi saper riconoscere quali sono i contenuti che Google ritiene rilevanti secondo una determinata keyword o keyphrase che si inserisci nella barra di ricerca.

In poche parole l’On-page SEO è quella pratica che viene svolta per individuare quali contenuti devono essere inseriti all’interno della pagina o dell’articolo.

Google indicizza le pagine, non gli interi siti, quindi devi saper investigare i tuoi competitor per decidere come strutturare il tutto.

Una fonte di informazione su cui puoi partire potrebbero essere le guide di Ahrefs o altri blog che parlano di SEO.

Purtroppo per mia esperienza non ci sono della grandi risorse in lingua italiana. La maggior parte riguardano conoscenze di base che non ti insegnano in maniera completa ciò che devi sapere.

2. Copywriting

Il copywriting è la scrittura persuasiva che viene utilizzata nei testi pubblicitari per cercare di invogliare il lettore ad acquistare un bene o un servizio. Questo include ovviamente anche invitare la persona a scaricare un report, guardare un video, fissare un appuntamento o richiedere un preventivo.

Consiglio di imparare da fonti generali di copywriting e che non siano improntati per luoghi o strumenti specifici, esempio: copywriting per web marketing, copywriting per Facebook Ads, copywriting per SEO, ecc.

Un libro che ho letto e che mi è bastato per iniziare è The Ultimate Sales Letter di Dan Kenney. Dan Kennedy è un rinomato consulente americano esperto di marketing, business e copywriting.

Questo libro descrive il processo per la stesura di una lettera di vendita (sales letter), dalla ricerca iniziale fino alla consegna al destinatario.

Conclusioni

Se hai intenzione di fruttare un blog come fonte di sponsorizzazione, le skill che un SEO copywriter ti offre sono ciò che ti serve per creare una grossa fonte di traffico automatica con un investimento che inizialmente potrebbe sembrare importante ma che poi si rivela piuttosto basso nel lungo periodo.

Abbiamo visto infatti che nel mio caso studio sono riuscito a raccogliere gratuitamente in due anni più di 100.000 click e più di 2 milioni di visualizzazioni gratuitamente su un sito, cosa che mi sarebbe costata circa 100.000€ in pubblicità su Google Ads.

Condividi questo articolo

Giorgio Mazzei

Fondatore dell'agenzia Ififagency. Sviluppatore web, media buyer, specialista SEO.

Hosting più veloce in Italia per WordPress

Ad - Web Hosting SiteGround - Creato per semplificare la gestione del sito. Clicca per scoprire di più.

0 Comments

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *